Chi andrà all'inferno e chi in paradiso

Chi andrà all'inferno? Politici e sindacalisti, quasi tutti
architetti e avvocati, professionisti in genere
e tutti quelli che hanno reso brutto il mondo
quelli che dicono: "A me che me ne frega?"
e "Non si mangia con la poesia."
Ma andranno all'inferno anche i poeti
tranne pochi ed io non son tra questi.
In paradiso (ma forse non esiste)
ci andranno i viaggiatori senza meta
ci andrà chi non ha futuro e non smette di cercarlo
ci andrà di certo anche il mio cane
si divertirà in quei campi sempre verdi
ma chi gli lancerà il suo sasso?
Andrà a finire che ci dovrò andare anch'io
al suo servizio, come lanciatore.






Poesia pubblicata nell'antologia "Coro" - 2012 Associazione culturale LunaNera
Reading e presentazione Giardino ex Castello Idraulico Via Colombo, 7
58022 - Follonica (GR) 29/07/2012 ore 21,30


Un'altra poesia presente nel libro

Torna alla prima pagina e, se vuoi, lascia un commento